WINDOWS SERVER 2019 ESSENTIALS

80,00

COD: srv44162712 Categorie: , ,

Descrizione

Licenza venduta ai sensi Direttiva n. 2009/24 / CE e Legge C. E. C. -128/2011 Le nostre licenze vengono consegnate digitalmente via posta elettronica entro 12h/24h da ricezione pagamento. Trattasi di licenze digitali ESD retail. Tutti i product key (chiave di attivazione) sono originali e non hanno alcuna scadenza.

Acquistando questo prodotto riceverai link per scaricare e installare direttamente dal sito produttore e l’account contenente il product key, incluse tutte le istruzioni per attivazione online o telefonica.

– Supporto anche su whatsapp

– Nessuna scadenza

– Importo fatturabile

– Aggiornamenti perpetui

Informazioni prodotto “Windows Server 2019 Essentials” Le aziende che acquistano Windows Server 2019 Essentials, otterranno l’ultima versione della comprovata soluzione server di Microsoft, che da diversi anni offre eccellenti prestazioni aziendali. Come il suo predecessore Windows Server 2016 Essentials, l’attuale versione Essentials è adattata specificamente alle esigenze delle piccole imprese e delle organizzazioni. Windows Server 2019 Essentials è ideale per le organizzazioni che non dispongono di uno spazio di lavoro virtuale ed è una prima soluzione server. I

n alternativa, può anche essere utilizzato come server primario in ambienti di lavoro con più server. Più sicurezza e più cloud con Windows Server 2019 Essentials Una delle maggiori innovazioni rispetto alla versione precedente è la più stretta integrazione con Microsoft Azure attraverso Windows Server 2019 e Project Honolulu per la creazione di un ambiente cloud ibrido.

Oltre al controllo centrale tramite Project Honolulu, la versione attuale consente, ad esempio, il backup tramite Azure File Sync e Azure Backup. Con Windows Server 2019, Microsoft estende le opzioni di sicurezza della versione 2016. Inoltre, c’è un migliore supporto per Linux, compresa l’integrazione di comandi Linux come “tar” e “curl” nella stringa di comando. Inoltre, le macchine virtuali Linux con Windows Server 2019 sono ora protette da macchine virtuali schermate. Il pacchetto di sicurezza è completato dalla possibilità di crittografare il traffico di rete in ambienti virtuali e dall’integrazione di “Windows Defender Advanced Threat Protection” (ATP).

Tra l’altro, offre a sua volta una protezione contro gli attacchi il cui file di definizione non viene ancora rilevato nei comuni scanner antivirus, ad esempio contro gli “attacchi zero-day”. Ulteriori benefici per le aziende che acquistano Windows Server 2019 Essentials Grazie al supporto di “Kubernetes”, i Windows Server Containers di Microsoft Windows Server 2019 possono essere collegati anche a Kubernetes”.

Capacità di eseguire applicazioni e funzioni tradizionali come la condivisione di file e stampe. Rispetto a Windows Server 2016, la Core Image è stata nuovamente ridimensionata da un buon 5 GB a circa 1,7 GB; ne consegue quindi una minore impronta digitale e un’implementazione più rapida. Connessione di Windows Server 2019 alla versione corrente di “System Center” oltre all’amministrazione centrale via RSAT e Project Honolulu. Abilità di aggiungere infrastrutture di Hyper-Converged Infrastructures (HCI) usando Mircosoft Azure e System Center, permettendo alle imprese di fondere i data center locali con Microsoft Azure.

Microsoft Windows Server 2019 Essentials supporta l’hardware più recente e integra le stesse caratteristiche e miglioramenti di Windows Server 2019 Standard, compresi i servizi di migrazione delle informazioni di sistema e di archiviazione. Concetto di licenza ideale per le piccole imprese Le piccole imprese, con Microsoft Windows Server 2019 Essentials, acquistano un potente software che non solo si presenta senza limitazioni di runtime, ma colpisce anche per un concetto semplice di licenza.

A differenza delle versioni standard e DataCenter, l’edizione Essentials non è basata su core, ma su una licenza di server. Pertanto, le aziende non hanno bisogno di Client Access Licenses (CALs), in quanto ogni istanza del software richiede l’acquisto di una licenza, sia in esecuzione virtuale che su hardware fisico. Windows Server 2019 Essentials ha un limite di 25 utenti o 50 dispositivi, il che lo rende una soluzione economica per le piccole organizzazioni. Plattform Windows Processore Processore consigliato con almeno 1,4 GHz, (single core), almeno 1,3 GHz (multi core) – 3,1 GHz o più (single e multi core), massimo supporto di 2 CPU socket Memoria di lavoro Si raccomandano almeno 2 GB di RAM (o 4 GB se Windows Server Essentials è eseguito come VM), 16 GB di RAM, supporto massimo di 64 GB Disco rigido Disco rigido da almeno 160 GB con una partizione di sistema di almeno 60 GB di capacità Unità ottica Unità DVD (per installare DVD)

Avviso Importante: Tutte le licenze, per la prima volta, devono essere attivate entro i successivi 10gg dalla data di consegna, salvo diverse indicazioni  fornite dal cliente.

Licenza usata e dismessa dal precedente proprietario ai sensi della sentenza C.E. C-128/2011

Informazioni aggiuntive

Durata licenza

no scadenza

Postazioni

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “WINDOWS SERVER 2019 ESSENTIALS”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.




Enter Captcha Here :

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare…